giovedì, 23 Maggio 2024

Andrea Calugi

Andrea Calugi è nato a Empoli nel 1983 e vive a La Scala, una piccola frazione di San Miniato (Pisa). Anarchico inconsapevole fin dall’infanzia, preferisce scrivere le proprie storie piuttosto che leggerle, prima sotto forma di giochi, poi di poesie (o canzoni) e infine come possibili libri. Oggi, con il diploma di ragioniere e tanti sogni in tasca è ancora in cerca del suo futuro, tra un libro da leggere, una pagina da scrivere, una canzone da ascoltare e un bicchiere di buon vino da bere. Ha già pubblicato Oggi non ci sono (Autopubblicazione 2013); Sogni di Rock’n’roll (Giovane Holden Edizioni 2018); Gocce di Vino su Fogli Bianchi (Giovane Holden Edizioni 2020); Giorni ribelli (Giovane Holden Edizioni 2023). Le sue opere hanno ricevuto vari premi e riconoscimenti a livello nazionale. Inoltre, con alcuni sui racconti brevi, fa parte dei progetti La stanza dei nottambuli e Chiedi alle Fiamme (Betti Editrice 2021 e 2023), oltre a Nell’aria, parole in libertà (Aska Edizioni 2022).

LIBRI

Giorni ribelli di Andrea Calugi

Giorni ribelli di Andrea Calugi è un romanzo distopico che, nel suo interrogarsi sul valore e significato del termine libertà, scava nel profondo delle coscienze

Gocce di vino su fogli bianchi di Andrea Calugi

Una miscellanea di testi narrativi e poetici di Andrea Calugi che ha meritato già diversi riconoscimenti.

BLOG