sabato, 28 Marzo, 2020
Home Narrativa Autori stranieri

Autori stranieri

Gli eredi di Wulf Dorn

Gli eredi di Wulf Dorn, l'autore de La Psichiatra, è un romanzo forte come un pugno allo stomaco, con un ritmo serratissimo.

La donna dai capelli rossi di Orhan Pamuk

Con la storia di Cem, personale e universale allo stesso tempo, Orhan Pamuk interroga i fondamenti letterari della civiltà occidentale e orientale, intrecciando l'Edipo Re di Sofocle con il Rostam e Sohrab di Ferdowsi per scrivere il suo romanzo più sorprendente e fulminante

Il libro dei Baltimore di Joël Dicker

Il libro dei Baltimore di Joël Dicker: il nuovo romanzo dell'autore di La verità sul caso Harry Quebert

Fine turno di Stephen King

Fine turno di Stephen King è l'ultimo atto della trilogia poliziesca cominciata con Mr. Mercedes e continuata con Chi perde paga

Io prima di te di Jojo Moyes

Una bella storia. Sicuramente uno dei romanzi più belli ed emozionanti di Jojo Moyes. Anche il film omonimo diretto da Thea Sharrock merita di essere visto.

Eccomi di Jonathan Safran Foer

Eccomi di Jonathan Safran Foer, ambientato a Washington nel corso di quattro, convulse settimane,  è la storia di una famiglia sull'orlo della crisi.

La ragazza di Brooklyn di Guillaume Musso

Dopo il successo mondiale di Central Park, Guillaume Musso torna con La ragazza di Brooklyn, un nuovo thriller, una avventura inarrestabile tra la Costa Azzurra, Parigi e New York.

Sete di Kerry Hudson

Un romanzo d’amore delicato e feroce, un incontro tra due persone, due mondi lontanissimi, due solitudini che si riconoscono e cercano di proteggersi vicendevolmente.

Gli anni di Annie Ernaux

Annie Ernaux, spronata da una lingua tersa e affilatissima, riesce nel prodigio di «salvare» la storia di generazioni coniugando vita e morte nella luce abbagliante della bellezza del mondo.

Abbacinante. Il corpo di Mircea Cărtărescu

Romanzo folle e ricco di incubi dove tradizione e modernità, sensualità e astrazione si fondono per creare un’opera d’arte.

Bambini nel tempo di Ricardo Menéndez Salmón

Con la sua scrittura magnetica e visionaria, Salmón traccia, in tre tappe, un grandioso tragitto di rinascita. Dai fantasmi di una casa in riva all’oceano, all’infanzia di Cristo in Palestina, allo splendore solare di Creta...

Morire in primavera di Ralf Rothmann

«Due angeli con la divisa delle Waffen-SS. Due amici fraterni chiamati a recitare la parte di Caino e Abele».  Alessandra Iadicco, la Lettura - Corriere della Sera
- Advertisment -Fiera dei Libri on line

Ultimi articoli

Breve storia del mio silenzio di Giuseppe Lupo

"Breve storia del mio silenzio" è il romanzo di un'infanzia vissuta tra giocattoli e macchine da scrivere, di una giovinezza scandita da fughe e ritorni nel luogo dove si è nati, sempre all'insegna di quel controverso rapporto tra rifiuto e desiderio di dire.

Il colibrì di Sandro Veronesi

Il colibrì di Sandro Veronesi è un romanzo potentissimo, che incanta e commuove, sulla forza struggente della vita, candidato al Premio Strega 2020.

Giovanissimi di Alessio Forgione

Dopo l'esordio con "Napoli mon amour", Alessio Forgione torna con un romanzo di prime volte, e ci racconta un mondo di ragazzini che crescono da soli, tra desideri di grandezza e delusioni repentine...

Ragazzo italiano di Gian Arturo Ferrari

Nella storia di “Ragazzo italiano” si riflette la storia dell’intero Paese, l’asprezza, la povertà, l’ansia di futuro, la vicenda di una generazione figlia della guerra ma determinata a proiettare progetti e sogni oltre quella tragedia.

NEWSLETTER MANUALE DI MARI