martedì, 31 Marzo, 2020
Home Narrativa Opere prime

Opere prime

La più bella delle tutte di Simona Valigi

A Samantha, giornalista in carriera, viene diagnosticato un tumore al seno. Si tratta di una notizia sconvolgente, ma lei non si abbatte, affronta con coraggio le difficoltà e lotta per la vita...

I sette nodi del destino di Stefania Amodeo

La conduttrice televisiva Licia Colò, martedì 9 Settembre 2014 – ore 19,00 c/o la libreria FANDANGO a Roma presenta il libro I SETTE NODI DEL DESTINO” di Stefania Amodeo

DNA di Rodolfo Viezzer

DNA: un romanzo particolare. Una storia che dà vita ad altre storie, a nuovi intrecci. Una narrazione fluida e accattivante dove non esistono dimensioni a noi conosciute...

Etica di un clochard

Esemplare questa esperienza di scrittura creativa a cura della classe I° A del Liceo Classico "Carmine Sylos" di Bitonto (Bari), Istituto eccellente guidato dal Dirigente Scolastico Prof. Michele De Palma. Straordinari e diligenti gli alunni guidati dal Prof. Giuseppe Ricci.

Intrigo sulla Moskova di Andrea Masotti

Può capitare di andare a Mosca e di divertirsi, ma può capitare anche di rimanere bloccati negli uffici della Polizia. Ma chi è Claudio Franchi? Chi sono Svetlana e Victor, Diana e Timur? Chi è Michail? Cosa sta accadendo in Cecenia?...

Hola Pelacodes di Claudio Roncaccioli

Un libro piacevole e spassoso. L’autore, nel narrare gli episodi della sua esistenza, dà vita a pagine che rappresentano un “riassunto degli anni che furono di tutti noi”.

Raoul di Giorgio Panero

“Raoul” è lo spaccato di un’epoca di un’Italia di contadini e lavoratori che non c’è più. Epopea di una famiglia, è narrazione autentica e fluente di cose vere, reportage di un periodo della nostra storia...

Racconti nove di Lella De Marchi

Una raccolta di originali racconti che narrano di tempi lontani e di tempi vicini. Fluido lo stile, intensa l’immaginazione. La lettura, pagina dopo pagina, si fa sempre più interessante...

Il romanzo che non c’è di Elisa Barone

Commovente romanzo, dallo stile inconfondibile e dai sentimenti profondi, nutre l'anima, pagina dopo pagina, di una sorta di nostalgica malinconia, nel ricordo degli abbandoni del cuore.

Ciliege amare di Franco Bellini

Un romanzo coinvolgente, una storia appassionante e pur dolorosa, una trama sapientemente costruita dall'autore. La vicenda trae il proprio incipit in un piccolo paese ai confini della Francia...

L’incontro di Massimo Moretti

Un romanzo coinvolgente, dalla trama raffinata e originale che tiene il lettore con il fiato sospeso dalla prima all'ultima pagina. Bello l'incontro, intensi i pensieri, le riflessioni, i sogni. E poi Parigi, l'Africa e il Camerun...

I guardiani delle realtà originarie di Vincenzo Contrafatto

Vincenzo Contrafatto, in queste pagine ricche di immaginazione, dimostra uno zelo e un talento tutti particolari nel generare storie straordinarie, creando mondi in spazi e tempi a noi sconosciuti.
- Advertisment -Fiera dei Libri on line

Ultimi articoli

Breve storia del mio silenzio di Giuseppe Lupo

"Breve storia del mio silenzio" è il romanzo di un'infanzia vissuta tra giocattoli e macchine da scrivere, di una giovinezza scandita da fughe e ritorni nel luogo dove si è nati, sempre all'insegna di quel controverso rapporto tra rifiuto e desiderio di dire.

Il colibrì di Sandro Veronesi

Il colibrì di Sandro Veronesi è un romanzo potentissimo, che incanta e commuove, sulla forza struggente della vita, candidato al Premio Strega 2020.

Giovanissimi di Alessio Forgione

Dopo l'esordio con "Napoli mon amour", Alessio Forgione torna con un romanzo di prime volte, e ci racconta un mondo di ragazzini che crescono da soli, tra desideri di grandezza e delusioni repentine...

Ragazzo italiano di Gian Arturo Ferrari

Nella storia di “Ragazzo italiano” si riflette la storia dell’intero Paese, l’asprezza, la povertà, l’ansia di futuro, la vicenda di una generazione figlia della guerra ma determinata a proiettare progetti e sogni oltre quella tragedia.

NEWSLETTER MANUALE DI MARI