giovedì, Aprile 9, 2020
Home Saggi e altri generi Politica e Società

Politica e Società

Ammazziamo il Gattopardo di Alan Friedman

Il saggio numero che svela il retroscena delle dimissioni di Berlusconi e dell'arrivo di Monti al governo del Paese.

Sangue, sesso, soldi di Giampaolo Pansa

Pansa racconta con la lucidità del testimone personaggi, ambienti, vizi e virtù, tragedie e commedie di sessant’anni di vita italiana.

Il romanzo dei Windsor di Antonio Caprarica

Amori, intrighi e tradimenti in trecento anni di favola reale Il magnifico castello di Windsor, nella sua vita millenaria, fu la residenza preferita di Elisabetta...

Politica. Nata per unire di Paolo Maria Di Stefano

Questo saggio parla di Politica e di politiche e lo fa in modo assolutamente originale: la Politica, che è nata per unire gli individui nella ricerca continua e faticosa del bene comune, è un prodotto destinato allo scambio. E così le politiche...

Intervista con il potere di Oriana Fallaci

Un libro intenso, profondo. Vero. Pagine che ci ricordano una Fallaci che non si è mai arresa, anche di fronte al dolore più acuto. Di fronte alla morte.

Dalla crisi al risanamento di Carlo Azeglio Ciampi

In questo libro Carlo Azeglio Ciampi, decimo Presidente della Repubblica, racconta la storia del risanamento economico dell'Italia negli in anni in cui ricoprì la carica di Presidente del Consiglio.
- Advertisment -Fiera dei Libri on line

Ultimi articoli

Breve storia del mio silenzio di Giuseppe Lupo

"Breve storia del mio silenzio" è il romanzo di un'infanzia vissuta tra giocattoli e macchine da scrivere, di una giovinezza scandita da fughe e ritorni nel luogo dove si è nati, sempre all'insegna di quel controverso rapporto tra rifiuto e desiderio di dire.

Il colibrì di Sandro Veronesi

Il colibrì di Sandro Veronesi è un romanzo potentissimo, che incanta e commuove, sulla forza struggente della vita, candidato al Premio Strega 2020.

Giovanissimi di Alessio Forgione

Dopo l'esordio con "Napoli mon amour", Alessio Forgione torna con un romanzo di prime volte, e ci racconta un mondo di ragazzini che crescono da soli, tra desideri di grandezza e delusioni repentine...

Ragazzo italiano di Gian Arturo Ferrari

Nella storia di “Ragazzo italiano” si riflette la storia dell’intero Paese, l’asprezza, la povertà, l’ansia di futuro, la vicenda di una generazione figlia della guerra ma determinata a proiettare progetti e sogni oltre quella tragedia.

NEWSLETTER MANUALE DI MARI