«Anime finte» che, nelle profondità ipogee di una città millenaria, attendono, come Vincenzina e come la stessa Rosa, una riparazione che arriverà, sorprendente e inaspettata, nelle pagine finali del libro...
È giusto obbedire alla notte di Matteo Nucci
Lo chiamano tutti «il dottore» perché sembra venuto a offrire le sue cure. Ma hanno anche intuito che quest'uomo, di quasi cinquant'anni, in realtà si è ritrovato fra loro per curare se stesso. Qual è il suo passato?
Un'educazione milanese di Alberto Rollo
Questa è una ricognizione autobiografica ed è il racconto della città che l’ha ispirata. Si entra nella storia dagli anni Cinquanta: l’infanzia nei nuovi quartieri periferici, con le paterne “lezioni di cultura operaia”...
L'isola dei cani di Piero Buscemi
Un romanzo che scardina dall'interno la lingua italiana attraverso un uso non folkloristico del siciliano. Il romanzo sul tradimento dei padri e sulla ribellione dei figli. Il romanzo della nostra generazione.
Ma'ecchia è il titolo di rispetto della protagonista che apprende e trasmette la positività del messaggio di Gesù, diventando centro di attenzione salutare per chi a lei si affida con semplicità: uomini e animali.  
Giochi alla tastiera di Olga Karasso
Giochi alla tastiera è una delicata analisi psicologica sulla dualità umana in genere che non risparmia nessuno, tantomeno i grandi artisti.
Così come viene... di Olga Karasso
L'autrice, con il suo solito umorismo e stile graffiante, gioca tra la dimensione visibile e quelle invisibili con un finale a sorpresa che una volta ancora rovescerà la prospettiva del lettore.
La tigre e l’acrobata di Susanna Tamarovideo
La tigre e l’acrobata di Susanna Tamaro, una straordinaria favola per tutti i lettori, è il nuovo libro dell'autrice di Va' dove ti porta il cuore
Gli ultimi ragazzi del secolo di Alessandro Bertante
In Gli ultimi ragazzi del secolo di Alessandro Bertante il viaggio nella memoria di una generazione che compì vent'anni negli Ottanta
Le cose semplici di Luca Doninelli
Le cose semplici di Luca Doninelli racconta la storia di un amore interrotto da una apocalisse mondiale: l'economia globale è crollata, le regole sociali distrutte, c'è solo guerra.

LIBRI IN FIERA

Prima che il tempo ne cancelli le orme di Lucrezia Maggi

Prima che il tempo ne cancelli le orme di Lucrezia Maggi
La denuncia contro un sistema sanitario, sia pubblico che privato, che perde di vista l’umanità del malato, lasciando sia lui che i familiari in balia di dubbi e domande a cui nessuno può rispondere

Il passato sospeso di Donatella Poggi

Il passato sospeso di Donatella Poggi
Il passato sospeso di Donatella Poggi si lega, con un filo sotteso misterioso, alle vicende narrate nel suo primo libro, Malva, gramigna e fiori di lavanda

Il volo del cigno di Sandro Orlandi

Il volo del cigno di Sandro Orlandi
L'incontro e la storia di amore di Lavinia e Matteo: individui diversissimi e apparentemente posti su binari paralleli. Sullo sfondo una Roma spaventata e disorientata dall’escalation terroristica...

Malva, gramigna e fiori di lavanda di Donatella Poggi

Malva, gramigna e fiori di lavanda di Donatella Poggi
Margie, Claire ed Elisabeth. Tre donne sono le protagoniste del romanzo e tre piante, che le rappresentano: malva, gramigna e fiori di lavanda

Azan e la spada di Dityan di Maristella Angeli

Azan e la spada di Dityan di Maristella Angeli
Azan e la spada di Dityan di Maristella Angeli: continua l'avventura della principessa Azan che, nella Terra Sospesa, lotterà con spada e magie contro armate di mostruosi esseri...