giovedì, Giugno 4, 2020
Home Narrativa Racconti

Racconti

Gocce nell’oceano di Adalgisa Licastro

Sono delle vere gocce nell’oceano della scrittura questi preziosi racconti, perle racchiuse in un libro dalla copertina che invita a sognare con un tramonto sulle acque luminose e gli scogli sul mare

Vento d’estate di Nicla Morletti

"La cava abbandonata" / “Dedicato a mio padre, deceduto il 29 novembre 2014” - Nicla Morletti

Paul Smith, l’altro me di Paolo Paolacci

L’autore gioca brillantemente, attraverso un linguaggio fluido, moderno, dinamico, con il suo alter ego. Ne nasce un dialogo spigliato, attraente, convincente, interessante che dà vita a storie in cui possiamo ritrovare una parte di noi.

Storie borderline della mia pipa di Enrico Magni

Enrico Magni, psicologo, psicoterapeuta, sessuologo, ipnologo, specialista in Criminologia e scrittore ci propone una raccolta di racconti veri, di vita vissuta, che inducono alla più attenta riflessione.

Onirica di Pierfrancesco Zen

Il titolo di questo affascinante libro ci riporta a radici antiche, dal greco óneirós cioè sogno ed “Onirica” è tutto ciò che è riconducibile ad esso, alle sue visioni, interpretazioni e mirabili creazioni.

Diario di donne di Priscilla Murli

Donne timide, espansive, madri, mogli, single, donne belle, anzi bellissime con i loro dolori, le sofferenze e i lividi nell’anima che ci sono ma non si vedono e molto di più. Tutto questo è “Diario di donne”, ma anche intimità, riservatezza, segretezza, seduzione del cuore.

Monogramma rosso sangue di Andrea Ancona

Andrea Ancona, esemplare poeta e scrittore, ha vinto il Premio di Narrativa Italiana Inedita Arcangela Todaro – Faranda con questo suo primo libro dal...

Alice Munro, Premio Nobel per la letteratura 2013

Nata nel 1931 a Whingham (Ontario), la scrittrice canadese è stata premiata - si legge nella motivazione - per essere "master of the contemporary short story".

L’Oasi di Mauro Montacchiesi

Accademico, poeta e saggista, Mauro Montacchiesi in questo libro dal titolo: “L’oasi” dimostra tutta la sua abilità nel narrare in prosa. Si tratta di storie accattivanti che catturano sin dall’incipit il lettore...

Echi di riti e miti di Daniela Quieti

Nell'approccio allo scrivere e nella sua continuità, Daniela Quieti sceglie la via più semplice e diretta: racconti brevi: "Settembre andiamo. E' tempo di migrare", "Dal ribollir de' tini", "L'olio di San Bernardino", "I giorni della merla e le fiammelle della Candelora". Non trame quindi di romanzi in cui è possibile smarrirsi, nessun tessuto narrativo complesso, ma la linearità e il piacere di riscoprire le tradizioni...

Viaggi della memoria di Bruno Fontana

Bruno Fontana, giornalista e scrittore, è nato in Tunisia, ha studiato in Francia e negli Stati Uniti.  Nel libro: “Viaggi della memoria”, si percepiscono tutto il fascino e il mistero delle grandi metropoli, da New York a Djerba, da Boston a Parigi, da Copenhagen a Montreal. Da New Orléans ad Aix en Provence. Ma anche Israele e la Tunisia assumono aspetti così particolari da far sorgere nel lettore il dubbio che esistano davvero. Ma cosa c'è nell’isola dei Lotofagi? E cosa aleggia nella città degli Spiriti?

Fiocco di neve di Guerino Iaquinta

Guerino Iaquinta, Senatore dell’Accademia Internazionale dei Micenei, è narratore e poeta di razza. Di quelli che fanno dell’arte dello scrivere il proprio ideale, la propria meta.
- Advertisment -Fiera dei Libri on line

Ultimi articoli

00:03:03

I libri candidati alla LXXIV edizione del Premio Strega

Melania Mazzucco, vincitrice nel 2014 del Premio Letterario Internazionale Il Molinello presieduto da Nicla Morletti, ha presentato in questo video i dodici libri che partecipano alla fase finale dell'edizione del Premio Strega di quest'anno. Nelle parole della scrittrice la tristezza per il tragico momento che tutti noi stiamo vivendo per la pandemia di coronavirus.

Tutto chiede salvezza di Daniele Mencarelli

Tutto chiede salvezza di Daniele Mencarelli, una intensa storia di sofferenza e speranza. Candidato al Premio Strega 2020, proposto da Maria Pia Ammirati.

L’apprendista di Gian Mario Villalta

L’apprendista di Gian Mario Villalta, una delle opere più significative della nuova stagione, è candidato al Premio Strega 2020, proposto da Franco Buffoni.

Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio

Remo Rapino ha scritto un romanzo che diverte e commuove, e pulsa in ogni rigo di una fragile ma ostinata umanità, quella che soltanto un matto come Liborio, vissuto ai margini, poteva conservare.

NEWSLETTER MANUALE DI MARI