sabato, 24 Febbraio 2024
HomeNotizieMusicaFlowers di Miley Cyrus

Flowers di Miley Cyrus

-

Flowers di Miley Cyrus, tra le canzoni di successo del momento, è sicuramente un pezzo che si ascolta con piacere ed emozione.

Flowers di Miley Cyrus

Flowers di Miley Cyrus, quando finisce un amore…

L’incipit di questa canzone – che, ovviamente, non è solo parola ma anche musica e voce – ha una straordinaria intensità. È come se contenesse in se tutto quel complesso di emozioni che si provano quando un amore finisce e si deve tentare una reazione, andare avanti. L’artista ha reso e, evidentemente, provato fino in fondo quelle emozioni e le trasmette a chi ascolta con quel suo particolare tono di voce. È una percezione pura. Fin dalla prima parola, dalla prima nota. Potere della musica.

Il testo della canzone Flowers di Miley Cyrus

Stavamo bene, eravamo oro
Il tipo di sogno che non può essere venduto
Avevamo ragione finché non l’abbiamo più avuta
Abbiamo costruito una casa e l’abbiamo vista andare a fuoco

Mmm, non volevo lasciarti, non volevo mentire
Ho iniziato a piangere, ma poi mi sono ricordata che

Posso comprarmi i fiori da sola
Scrivere il mio nome sulla sabbia
Parlare con me stessa per ore
Dire cose che non capiresti
Posso portarmi a ballare
posso tenermi per mano da sola
Sì, posso amarmi meglio di quanto tu possa fare

Posso amarmi meglio, io posso amarmi meglio, baby
Posso amarmi meglio, io posso amarmi meglio, baby

Dipingo le mie unghie di rosso ciliegia
Le abbino alle rose che mi hai lasciato
Nessun rimorso, nessun rimpianto
Dimentico ogni parola che hai detto

Ooh, non volevo lasciarti, baby, non volevo combattere
Ho iniziato a piangere, ma poi mi sono ricordata che

Posso comprarmi dei fiori da sola
Scrivere il mio nome sulla sabbia
Parlare con me stessa per ore, sì
Dire cose che non capiresti
Posso portarmi a ballare, sì
posso tenermi per mano da sola
Sì, posso amarmi meglio di quanto tu possa fare

Posso amarmi meglio, io posso amarmi meglio, baby
Posso amarmi meglio, io posso amarmi meglio, baby
Posso amarmi meglio, io posso amarmi meglio, baby
Posso amarmi meglio, oh, io

Non volevo lasciarti, non volevo combattere
Ho iniziato a piangere, ma poi mi sono ricordata che

Posso comprarmi dei fiori da sola (uh-huh)
Scrivere il mio nome sulla sabbia (ooh, mmm)
Parlare con me stessa per ore (yeah)
Dire cose che non capiresti (meglio di te)
Posso portarmi a ballare (yeah)
posso tenermi per mano da sola
Sì, posso amarmi meglio
Sì, posso amarmi meglio di quanto tu possa fare

Posso amarmi meglio, io posso amarmi meglio, baby (uh)
Posso amarmi meglio, io posso amarmi meglio, baby (di quanto tu possa fare)
Posso amarmi meglio, io posso amarmi meglio, baby
Posso amarmi meglio, io

Articolo precedente
Articolo successivo
Redazione
Redazionehttps://www.manualedimari.it

Manuale di Mari è il Portale letterario fondato nel 2007 da Robert, uno dei primi blogger italiani, creatore del Blog Manuale di Mari e del Blog degli Autori, e Nicla Morletti, giornalista, scrittrice e Presidente del Premio Letterario Internazionale Il Molinello.

Dal 2009 il Portale letterario Manuale di Mari organizza la Fiera dei Libri on line, mostra dei libri presentati da Manuale di Mari che si svolge completamente on line durante tutto l’anno attraverso quattro sessioni:

MANUALE DI MARI IN FIERA – Sessione primaverile
FIERA DEL LIBRO PER L’ESTATE – Sessione estiva
D’AUTUNNO, LIBRI IN FIERA – Sessione autunnale
LIBRI SOTTO L’ALBERO – Sessione invernale

Per maggiori informazioni sulla Fiera dei Libri on line clicca qui

0 0 votes
Rating Articolo
Notifiche
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Fiera dei Libri on line

LIBRI IN PRIMO PIANO

FIERA DEI LIBRI ON LINE

0
Libri in omaggio per chi commenta!x