Chandra di Gaia Zuccolotto

Gaia Zuccolotto è un giovanissimo talento. Nata nel 1997 ha pubblicato “Chandra”, sua opera d’esordio cominciando subito a lavorare alla stesura del suo secondo romanzo. Ma chi è Chandra? Si tratta di una principessa bella e coraggiosa e il suo regno porta il nome di Sensenia. Solo lei, la prescelta, potrà salvare il suo popolo dal male. Accanto alla valorosa Chandra c’è Mogar, giovane mago di origini elfiche. Riusciranno i nostri eroi a sconfiggere il malvagio Dakar?
A voi lettori la scoperta di queste sorprendenti pagine che vi divertiranno e lasceranno con il fiato sospeso.
Un romanzo fantasy seducente e coinvolgente. Sentimento e azione, intreccio e amore: ecco gli ingredienti che fanno di questa avventura un magico libro scritto da una giovanissima autrice che ha talento da vendere con il suo fresco narrare e la sua stimolante fantasia. Nicla Morletti

Leggi e commenta anteprima nel Blog degli Autori

Chandra
di Gaia Zuccolotto
2011, pag. 164
Gruppo Albatros Il Filo

Gaia Zuccolotto

Gaia Zuccolotto, è nata nel 1997 e abita ad Altivole (TV). Nel 2012 con la sua prima opera, Chandra  edita da Albatros-Il Filo, vince il primo premio per la Sezione Giovani al Premio Letterario Internazionale Il Molinello. La Primavera delle libellule è il suo secondo romanzo (inedito).

Sito web dell'autore
Guarda tutti gli articoli

6 Commenti

  1. Un buon racconto fantasy deciso e filante.La storia coinvolge buoni e cattivi nei panni di svariati personaggi descritti meravigliosamente,direi visibili,nelle loro vesti come pure nei loro caratteri.Complimenti e tanti auguri!

  2. ho sentito parlare di questa giovanissima scrittrice molto bene e leggendo un pò la storia della principessa “CHANDRA” sono rimasto molto preso perche mi piaceva quello che stavo leggendo.complimenti!!

    DIEGO

  3. Abbiamo appena comentato “La Primavera delle libellule” Sara e Michela non conoscevano “Chandra” così ora le presto il libro.Io l’ho letto un anno fa e posso dire che è un fantasy con tanta azione e sentimento, una lettura scorrevole e coinvolgente, non si direbbe che quando lo hai scritto avevi solo 11 anni sei stata bravissima. ciao
    Stefy, Saraq e michela

  4. stò sfogliando il portale come faccio ogni tanto. ho appena letto qualcosa riguardo “La Primavera delle Libellule” mi piace. Ho letto il commento su “Chandra” di Nicla Morletti, ,be credo proprio che qualcosa di buono hai scritto, complimenti e auguri.
    Renato

  5. Ho letto il tuo libro: è una storia avvincente. Brava, continua così e sfrutta al meglio le tue doti.
    Maurizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.

- Aggiungi una immagine -