[youtube id=”2lAaeATJHrg”]

Sarà in sala per soli due giorni, il 3 e 4 febbraio, come Evento Speciale al cinema L’Oriana, il film diretto da Marco Turco che vede Vittoria Puccini nei panni delle celebre scrittrice e giornalista Oriana Fallaci.
Il film ripercorre l’avventurosa vita e gli amori di una delle più grandi reporter del XX secolo.

Il film inizia durante uno degli ultimi ritorno di Oriana Fallaci in Italia quando decide di rimettere ordine tra i materiali giornalistici e fotografici stratificatisi per anni nell’antica casa di famiglia, in piena campagna toscana. Per farlo si rivolge all’università di Firenze, che le manda una aspirante giornalista, di nome Lisa, piena di buona volontà ma di nessuna competenza specifica, che accetta di fare il lavoro solo per avere la possibilità di conoscere quella che rappresenta per lei un vero mito. Nasce tra le due donne un rapporto complesso, fatto di curiosità e di stima, di rotture e momenti solidali, di distanza ideale ma anche di vicinanza umana, dove la battaglia con la morte di Oriana si intreccia con quella per la vita di Lisa, decisa a coniugare ciò che l’altra ritiene inconciliabile: la propria passione per il giornalismo in prima linea con il desiderio di essere donna e madre. All’interno di questo confronto tra donne di due generazioni così lontane e di opposto temperamento, si snoda -tappa dopo tappa- il racconto e insieme la riflessione sull’essere giornalista di una delle più famose reporter del mondo.

L'Oriana

L’Oriana

REGIA: Marco Turco
SCENEGGIATURA: Stefano Rulli, Sandro Petraglia
ATTORI: Vittoria Puccini, Vinicio Marchioni, Francesca Agostini, Adriano Chiaramida, Stéphane Freiss, Benedetta Buccellato, Maurizio Lombardi, Gabriele Marconi
FOTOGRAFIA: Roberto Forza
MONTAGGIO: Simona Paggi
MUSICHE: Teho Teardo
PRODUZIONE: Fandango TV in collaborazione con RAI Fiction

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.

- Aggiungi una immagine -