lunedì, 24 Giugno 2024
HomeNarrativaAutori italianiMarabbecca di Viola di Grado

Marabbecca di Viola di Grado

-

Marabbecca di Viola di Grado

Marabbecca di Viola di Grado, il nuovo romanzo dell’autrice di Settanta acrilico trenta lana

Marabbecca di Viola di Grado, l’oscuro antro della coscienza

Un pomeriggio di fine estate Clotilde e Igor, dopo essersi lasciati, hanno un incidente d’auto. Lei rimane ferita, lui finisce in coma. Mentre veglia sul suo sonno impenetrabile, Clotilde inizia a ricevere visite della ragazza responsabile dello schianto, una fragile studentessa di ornitologia di nome Angelica, e tra loro nasce un rapporto indecifrabile e intenso. Quando Igor sì sveglierà dal coma – radicalmente trasformato eppure immutato nella sua indole violenta – la sua presenza logorerà l’equilibrio precario delle due donne: nello spazio magico e claustrofobico di una stanza piena di uccelli, i tre personaggi precipiteranno in un dedalo tortuoso dove i sentimenti muteranno forma a ogni curva. Ambientato in una Sicilia asfittica e mitologica, solcata da cieli accecanti e ceneri nere, Marabbecca è un romanzo visionario che pone domande cruciali sull’identità: su cosa significa dire “io” e sulle collisioni con l’altro che in qualche modo raccontano chi siamo davvero. Come la “Marabbecca”, personificazione nel folklore siciliano dell’oscurità e delle insidie dell’inconscio, leggendo ci si muove in un buio sfavillante, illuminati solo dalla luce lunare della scrittura, fino al vertiginoso finale.

“Tengo a ogni parola, a ogni pagina fatta di riflessioni autentiche, profondissime, che scardinano tutte le gabbie della mente. La storia è stratificata, piena di rimandi, e allo stesso tempo scorre in maniera agilissima come solo i grandi scrittori sanno fare.”
Dalla recensione di Rosaria Scuto su Amazon

L’autrice

Viola Di Grado (1987) è l’autrice di Settanta acrilico trenta lana (2011, vincitore del premio Campiello Opera Prima e del premio Rapallo Carige Opera Prima) e Cuore cavo (2013, finalista al PEN Literary Award e all’International Dublin Literary Award). Con La nave di Teseo ha pubblicato Bambini di ferro (2016) e Fuoco al cielo (2019, vincitore del premio Viareggio Selezione della giuria). Vive a Londra, dove si è laureata in Filosofie dell’Asia Orientale. I suoi libri sono tradotti in diversi paesi.

Leggi anteprima nella libreria Amazon

Marabbecca
di Viola di Grado
Editore: ‎La nave di Teseo (12 gennaio 2024)
Copertina flessibile: ‎208 pagine

FIERA DEI LIBRI ON LINE

LIBRI IN OMAGGIO! Per ricevere copie omaggio dei libri che commenti iscriviti alla Newsletter dei Lettori inserendo il tuo indirizzo postale completo di nome e cognome del destinatario.

18 Commenti

4 2 votes
Rating Articolo
Notifiche
Notificami
guest

18 Commenti
Più recenti
Più vecchi Più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Balestruccio books
3 mesi fa

Una trama mai sviluppata penso, molto particolare il triangolo che si innescherà al risveglio dal coma di Igor .

Sara
Sara
3 mesi fa

La trama parla di come Igor spezzerà l’equilibrio. Io in realtà sono curiosa dei suoi sentimenti, di quello che proverà una volta che si troverà davanti questa ragazza sconosciuta che ha rischiato di togliergli la vita e ha instaurato un rapporto con la sua ex. Mi sento già coinvolta da questo triangolo!

Andrea Emanuele Caramazza
Andrea Emanuele Caramazza
4 mesi fa

Sembra intrigante questo libro, lo vorrei approfondire al più presto

Vanessa.Dt
Vanessa.Dt
4 mesi fa

Una storia piena di emozioni forti, difficile il rapporto e il momento che stanno vivendo Clotilde e Igor ma soprattutto curiosissima di scoprire la presenza di Angelica e il rapporto che ci sarà tra le due donne, spero di poter conoscere il seguito di questo libro.

Federica Cancelliere
Federica Cancelliere
4 mesi fa

Trama affascinante e coinvolgente. Ogni aggettivo, ogni dettaglio sembra essere inserito per suscitare la curiosità di chi legge (e sicuramente fa effetto, considerando il fatto che io sia molto interessata!). Sono curiosa di questo tortuoso labirinto individuale e collettivo in merito ai tre personaggi. Vorrei leggere di più

Laura
Laura
4 mesi fa

Sono affascinata dalla trama complessa e avvincente del libro. La storia di Clotilde, Igor e Angelica promette di essere un viaggio emozionante attraverso i labirinti dell’animo umano e le profondità della psiche. Mi piacerebbe immergermi tra le pagine di questa storia!

Mariliana
Mariliana
4 mesi fa

Una storia con tante sfumature intime che fanno presa nell’ animo di chi inizia il viaggio della lettura di questo libro. I personaggi cosi’ veri e cosi’ enigmatici ci invitano a continuare la lettura in una vorticosa ridda di emozioni. Complimenti e auguri Mariliana

Chiara
Chiara
4 mesi fa

Bellissimo!
Una storia complicata.
Protagoniste particolari.
Io appassionata di natura, non posso che essere affascinata da Angelica e soprattutto dal fatto che sia una ornitologa.
Spero di poter avere il piacere di leggere questo libro.

Soner Ajrulovski
4 mesi fa

“Marabbecca” di Viola Di Grado si delinea come un viaggio avvincente nel labirinto dell’anima umana, dove le relazioni si intrecciano in modo enigmatico e profondo. Abbientato in una Sicilia suggestiva e intrisa di mito,il romanzo affronta con maestria le difficili questioni legate all’identità e alla connessione con gli altri. Con una scrittura incisiva e una trama stratificata, ci guida attraverso un percorso emozionante e illuminante fino a un finale vertiginoso.

Maria Guidi
4 mesi fa

Sembra una storia intensa e anche dolorosa, molto attenta all’aspetto psicologico dei protagonisti, cosa che apprezzo sempre. La scelta dell’ambientazione mi sembra perfetta per questo tipo di romanzo. Sarei davvero felice di leggerlo.

Cristina Verde
Cristina Verde
4 mesi fa

La trama mi intriga molto e poi sono stata rapita dalla copertina…chissà che il 9 marzo non festeggi il mio compleanno ricevendo questo libro

Fatima
4 mesi fa

La copertina davvero molto interessante, così come il titolo. Un’anteprima che non ha fatto altro che accrescere la mia curiosità, soprattutto perché è ambientata in Sicilia. Sono sicura che ci saranno molti argomenti da trattare, molte riflessioni da fare, non solo inerenti alla storia dei tre personaggi, ma domande che noi stessi ci potremmo porre. Mi piacerebbe molto poter approfondire il romanzo e scoprire come si evolverà la storia

ROSSELLA
ROSSELLA
4 mesi fa

Copertina effetto “wow”, che noi del Comitato conosciamo bene, trama intrigante, moderna e complicata a modo suo, che ti ingabbia a prima lettura.
Mi prenoto per una copia! Grazie.

Maria
Maria
4 mesi fa

Io titolo e la copertina sono sicuramente di grande impatto. Mi fanno pensare a una persona ingabbiare in una vita che non sopporta oppure costretta a vivere tra mille costrizioni L’ambientazione in Sicilia, poi, mi fa supporre che incontreremo usi, tradizioni e leggende dell’isola. È quindi un libro che mi incuriosisce.

Anna Maria Refano
4 mesi fa

Un’ anteprima interessantissima che fa sorgere da subito quelle domande cruciali a cui si fa accenno. Una storia strana, complicata che porta a inevitabili (e immagino anche dolorose, a volte) riflessioni che fanno ci fanno fermare per comprendere. Sono rimasta profondamente colpita e incuriosita da questo testo…il titolo, la copertina, l’introduzione… É tutto un’ insieme che ti fa venir voglia di proseguire…

Nicole Ciccone
4 mesi fa

Trama molto interessante, a prima vista accattivante, tutto legato alla magia degli sfondi siciliani. Mi piacerebbe leggerne di più. Complimenti.

Valentina Pisano
Valentina Pisano
4 mesi fa

Meravigliosa anteprima! Dalla copertina, mi ha affascinato in ogni suo piccolo dettaglio accennato! Adoro il genere e soprattutto l’idea dell’ ambientazione siciliana… che amo con tutta me stessa! Spero davvero di leggerlo al più presto

Anna Nenci
Anna Nenci
4 mesi fa

La cover incuriosisce e mi lancia un segnale introspettivo profondo.
Una lettura che lascia spunti di riflessione sull’esistenza.
Molto interessante,sarebbe una lettura meravigliosa

Fiera dei Libri on line

LIBRI IN PRIMO PIANO

FIERA DEI LIBRI ON LINE

18
0
Libri in omaggio per chi commenta!x
()
x