Orologeria di Augusto Chiarle

Anno 1921, siamo nella Nizza di un mondo parallelo, un tempo invaso da alieni che tutti credono marziani. La Prima Guerra Mondiale non è ancora scoppiata e la geografia politica del mondo è differente: l’Europa vive un prolungamento della Belle Epoque e il Regno Italico domina nuovamente sulla Francia meridionale occupata. Nella cornice di questa strana Europa tra Steampunk e Dieselpunk, si intrecciano diverse vicende: la suffragetta ventenne Carola Dubois rientra a Nizza per indagare sulla misteriosa morte del fratello, il Tenente Bertrandt dei Dragoni Reali di Savoia si imbatte in un misterioso reperto marziano tra le Alpi e il Maresciallo Scotti dei Regi Carabinieri si trova tra le mani un caso difficile di sicari mutilati. Complotti, tecnologia aliena e un’ambientazione da fantascienza d’inizio ‘900 contraddistinguono questa “opera prima” che apre il ciclo “Le Ombre di Marte”. Seconda edizione, completamente revisionata: agosto 2016.

Leggi anteprima nella libreria Amazon

Orologeria
di Augusto Chiarle
Versione eBook
Edizione 2012-2016

Augusto Chiarle

Musicista e scrittore, Augusto Chiarle (noto anche con lo pseudonimo “Karl Guthorm”) ha al suo attivo la fortunata serie di romanzi fantasy “La Vendetta dell’Immortale” (in 3 volumi) e la serie di fantascienza steampunk “Le Ombre di Marte” (in 4 volumi). Con la band The Wimshurst’s Machine ha riscosso numerosi riconoscimenti, tra cui ben 7 nomination agli Hollywood Music in Media Awards (2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015 e 2016).  E’ disponibile anche “Cronache Storsen” un supplemento per giochi di ruolo dedicato al ciclo di romanzi fantasy. Di recente pubblicazione anche due episodi della seconda stagione del ciclo “Trainville”, in collaborazione con Alain Voudì, per i tipi di Delos e “I Servi di Tuonetar” (libro primo del “ciclo dei Negromanti”).

Guarda tutti gli articoli

7 Commenti

  1. Sarò banale, ma la copertina dovrebbe essere l’anima del libro…..e questa mi ha ispirato subito da lettrice qual sono!!!! =) Mi piacerebbe molto leggerlo e recensirlo!!

  2. Mi incuriosisce molto avere l’opportunità di leggere questo libro e poi recensirlo. Amo storie diverse dal solito e questa volta penso di aver trovato quella giusta. Complimenti all’autore. Roberta

  3. Nei libri che leggo ricerco sempre l’originalità della storia, non mi piacciono infatti quelle storie copiate da altre, e il libro deve colpirmi subito fin dalla copertina. Ecco questo libro ha catturato subito la mia attenzione per la particolare copertina, il titolo e l’anteprima. Mi sembra che l’autore abbia plasmato la sua storia dopo aver studiato bene il periodo storico da lui designato.

  4. Perché no.. non è un genere che leggo ma mi incuriosisce e la traccia mi sembra interessante.. mi piacerebbe leggerlo..spero in una sua copia omaggio per leggere tutto il testo..saluti e tanti auguri per queste feste.

  5. Non ho mai letto un libro così, chissà cosa succederà a Carola ( suffragetta mi piace!! ) e come proseguirà il tutto. Sarà senz’altro una lettura diversa e interessante a me piace provare nuove “cose”!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 Metti la spunta se vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento.

- Aggiungi una immagine -

* L'asterisco indica che i dati da inserire sono obbligatori. Il tuo indirizzo email sarà visto solo dalla Redazione e, in determinati periodi, dagli autori dei libri che hai commentato.