domenica, 3 Marzo 2024
HomeNarrativaAutori stranieriQuando il caffè è pronto di Toshikazu Kawaguchi

Quando il caffè è pronto di Toshikazu Kawaguchi

-

Quando il caffè è pronto di Toshikazu Kawaguchi

Quando il caffè è pronto di Toshikazu Kawaguchi, un’altra storia ambientata nella magica caffetteria a Tokio, dove si può fare un viaggio a ritroso nel tempo

Quando il caffè è pronto di Toshikazu Kawaguchi, realismo magico e quotidianetà la caffetteria che dona

Kawaguchi si inserisce in una tendenza moderna della letteratura che valorizza la riflessione emotiva e filosofica attraverso il racconto e che fonde elementi di realismo magico con storie di vita quotidiana. Una tecnica narrativa che cerca di sondare le profondità dell’esperienza umana in modi innovativi e coinvolgenti.
Manuale di Mari

Un caffè, una sedia e una regola da seguire. Questi pochi passi possono portare alla felicità. Certo solo se si è nel posto giusto. E il posto giusto è una caffetteria di Tokyo dove si può scegliere di vivere nuovamente un preciso momento della propria esistenza. La scelta deve durare il tempo di gustare la bevanda prima che si raffreddi. Ma non è facile decidere, perché la vita è piena di rimorsi e rimpianti. Ma c’è quel gesto, quella parola, quella lettera, quel bacio, quella dichiarazione che non abbiamo fatto o detto. Quello è l’attimo giusto. Certo ci vuole coraggio per affrontarlo di nuovo. Ma il risultato è inaspettato.
Chissà se la piccola Yuuki, che non riesce a superare il divorzio dei suoi genitori, è pronta. O chissà se lo è Megumi che deve decidere che nome dare a suo figlio senza l’uomo che ama accanto; o le amiche Ayame e Tsumugi che hanno permesso all’orgoglio di mettersi tra di loro.
Tanti fili di destini che potevano rimanere spezzati ma ora hanno una seconda possibilità. E non importa che il passato sia ormai alle spalle e nulla si possa fare per modificarlo, l’attenzione è al futuro. È su quello che si può ancora intervenire. È su quello che si ha ancora potere. Quello che è accaduto è solo un insegnamento per non fare più gli stessi errori, per non lasciare più che rabbia, odio, gelosia o frustrazione offuschino i sentimenti più veri che ci sono dentro di ognuno.
Nelle classifiche dei libri più venduti in Italia, con oltre 750.000 copie vendute, c’è una sola certezza: Toshikazu Kawaguchi. Mai romanzi sono stati più premiati dall’affetto dei lettori e dall’elogio della stampa. Del resto Toshikazu Kawaguchi ha regalato a tutti giorni sereni in questi anni difficili. Non è mai troppo tardi per entrare nella caffetteria che dona serenità.

L’autore

Toshikazu Kawaguchi è un acclamato scrittore e drammaturgo giapponese, famoso per la sua serie bestseller “Before the Coffee Gets Cold”. Originariamente attivo nel teatro, ha trasferito il suo talento nella narrativa, unendo elementi sovrannaturali a temi profondamente umani. La serie, iniziata con un’opera teatrale, esplora il viaggio nel tempo in un caffè di Tokyo, con regole che riflettono su rimpianto e riconciliazione. I suoi libri, diffusi in tutto il mondo, toccano questioni universali tramite storie emotivamente ricche. Kawaguchi continua ad esplorare la condizione umana, affermandosi come voce significativa nella letteratura contemporanea.

Leggi anteprima di Quando il caffè è pronto di Toshikazu Kawaguchi nella libreria Amazon

Quando il caffè è pronto
di Toshikazu Kawaguchi
Editore: ‎Garzanti; 2° edizione (9 gennaio 2024)
Copertina flessibile: ‎180 pagine

FIERA DEI LIBRI ON LINE

LIBRI IN OMAGGIO! Per ricevere copie omaggio dei libri che commenti iscriviti alla Newsletter dei Lettori inserendo il tuo indirizzo postale completo di nome e cognome del destinatario.

21 Commenti

5 1 vote
Rating Articolo
Notifiche
Notificami
guest

21 Commenti
Più recenti
Più vecchi Più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Rossana
Rossana
6 giorni fa

Ho scoperto di amare la narrativa giapponese e ho tanta curiosità ad entrare dentro questo mondo descritto da Kawaguchi

Sabina
Sabina
7 giorni fa

Molto intrigante e già così mi fa pensare, il poter rivivere un momento del passato

Andrea Emanuele Caramazza
Andrea Emanuele Caramazza
8 giorni fa

Già dalla descrizione sembra bellissimo, figuriamoci l’intero racconto

Vanessa.Dt
11 giorni fa

Una storia molto particolare, il momento del caffè, personalmente è quello che preferisco! Spero di poter entrare leggendo questa storia nella caffetteria di Tokyo, così da poter assaporare ogni momento della vita, ogni momento di riflessione e condurrà noi stessi nella completa serenità.

Cristina Verde
Cristina Verde
12 giorni fa

Proprio ieri ho visto questa copertina in un sito e sono rimasta colpita …ora ho letto la trama e mi piacerebbe molto ricevere, sarebbe uno splendido dono per i miei 57 anni, grazie di ❤

Federica Cancelliere
13 giorni fa

Sembra un libro molto riflessivo, mi ha ricordato un esame di Estetica che ho dato in triennale, dove si parlava di un momento quotidiano come quello del caffè. Sicuramente coinvolgente, mi piacerebbe approfondire e leggerlo !

Marilena
Marilena
13 giorni fa

La narrazione coinvolgente trasporta il lettore in un viaggio emozionante attraverso il tempo e lo spazio, diffondendo messaggi di speranza e resilienza. Kawaguchi dimostra una maestria nel combinare elementi fantastici con una narrazione intimamente umana, offrendo al lettore un’esperienza indimenticabile.

Chiara
Chiara
15 giorni fa

Qui si sogna!
o forse sarà predominante la riflessione. Sicuramente entrambe le cose in modo indissolubile. Moderno e invitante da subito. Ottima occasione per un caffè in più….

Anna
Anna
18 giorni fa

Grazie mille per l’omaggio

IMG_20240212_184744
Mariliana
Mariliana
19 giorni fa

Il momento piu’ bello della giornata e’ il caffe’, non tanto per risvegliarsi, per caricarsi ma per assaporare un attimo di intimita’ con noi stessi. L’ autore di questo libro lo sa bene per questo entra nelle storie che racconta in punta di piedi per scavare nel loro intimo lasciando un attimo di pausa .questo e’ un libro da leggere bevendo un buon caffe’ .Auguri Mariliana

Nicole Ciccone
19 giorni fa

Un libro che andrebbe letto in solitudine fra la gente, magari tra il profumo del caffè e una tazza bollente fra le mani, tra i rumori della quotidianità che cercano di coprire quelli dei pensieri.
Complimenti mi piacerebbe leggerne di più.

Last edited 19 giorni fa by Nicole Ciccone
Anna Maria Refano
20 giorni fa

Una caffetteria e tante storie da ascoltare, su cui riflettere e su cui immedesimarsi… Il modo perfetto per immergersi in questa lettura…

Michela Montalto
20 giorni fa

Vorrei entrare in quella caffetteria. Non conosco la scrittura di Kawaguchi ma sono certa sia immersiva e penetrante. Assaporo già il caffè bollente ma ho paura del sapore che ne rimarrà. Dopo essermi seduta so che mi rialzerò diversa. Grazie se vorrete inviarmi il libro. E se ci fosse la possibilità di un autografo sarei felice di toccare con mano l’inchiostro di chi ha fatto della scrittura la sua vita, coinvolgendo quella degli altri, come vorrei fare io, anche se è troppo tardi. Fa niente, il gusto del caffè è ogni mattina e ogni mattina sogno di nuovo, smepre lo… Leggi il resto »

Valentina
Valentina
21 giorni fa

Mi piacciono molto i libri che oltre a raccontare una storia permettono al lettore di riflettere per crescere e migliorarsi.
In un momento di vita caotica fatta di mille pensieri e preoccupazioni, dove il tempo scorre tiranno e non si sa dove si sta andando con precisione libri del genere possono aiutare soprattutto per trovare la serenità.

Fatima
21 giorni fa

Ho spesso sentito parlare di questo scrittore, ma non ho mai avuto l’occasione di leggere i suoi romanzi. L’idea di una caffetteria che intreccia le vite dei vari personaggi è molto interessante. I rimorsi ed i rimpianti fanno parte della vita di molti di noi, ma il passato deve essere lasciato alle spalle e l’unica cosa che conta sono il presente ed il futuro. è grazie ad una prospettiva volta al futuro che ci si dà una seconda opportunità, quella di non rifare gli stessi errori, ma di imparare da essi e dalle esperienze passate per poter dare il meglio… Leggi il resto »

Maria
Maria
21 giorni fa

Chissà quale momento sceglierri di rivivere se ne avessi la possibilità! Superare il passato è però fondamentale per vivere il presente e sarei curiosa di conoscere come i diversi personaggi affronteranno le loro scelte.

Valentina Pisano
Valentina Pisano
21 giorni fa

Siamo sempre intrappolati nel passato…quando in realtà tutto ciò di cui avremmo bisogno è andare avanti, avere una “seconda possibilità”, imparando da quel che è stato e costruendo una nuova ed interessante strada per noi stessi. I temi che più parlano di noi sono proprio questi che, nel profondo, toccano la vita in tante sue sfumature…e credo che questo libro possa rispecchiare appieno tante esperienze condivise, lasciandoci magari un messaggio di coraggio per poter ricominciare. Mi piacerebbe molto leggerlo!

Elisabetta
Elisabetta
21 giorni fa

Amo la cover amo i libri ambientati nei luoghi stranieri, il caffè, le caffetterie e i gatti creature straordinarie e mi piace scoprire nuovi romanzi in paesi nuovi mondi diversi e profumi meravigliosi.
La trama mi ha molto incuriosita, mi piacerebbe tanto poterlo leggere per potermi sentire parte della bellissima Tokyo.

Laura
Laura
21 giorni fa

È un libro che già da un po’ di tempo avevo intenzione di leggere e aveva suscitato molto interesse da parte mia!

Alessandra
21 giorni fa

Tutta questa “saga” dei caffè è davvero un sogno a occhi aperti.
Non vedo l’ora di tuffarmi ancora in questo mondo di delizie e sentimenti.

Giulia
21 giorni fa

Ho sentito molto parlare di questo libro e mi piacerebbe molto leggerlo!

Fiera dei Libri on line

LIBRI IN PRIMO PIANO

FIERA DEI LIBRI ON LINE

21
0
Libri in omaggio per chi commenta!x