lunedì, 24 Giugno 2024

Tag: Adalgisa Licastro

00:01:01

All’ombra della Fata Morgana di Adalgisa Licastro

Giovinezza, voglia di sole, di vita, d'amore! Come lo sciabordio delle onde, i sentimenti contrastanti s'infrangono contro gli scogli per poi svanire nel mare delle speranze.
00:01:01

La siepe del biancospino di Adalgisa Licastro

Una notte come tante, ma senza stelle! Un barcone scivola lentamente verso la costa: circa duecento clandestini di diversa nazionalità emergono dalle dune, pronti all’imbarco. Per loro sarà l’inferno!
00:01:24

L’ultimo spaventapasseri di Adalgisa Licastro

Ultimo romanzo della scrittrice siciliana che pur avendo le caratteristiche di un intricato giallo, non tralascia gli aspetti umani legati al patos di situazioni reali

Note senza fine di Adalgisa Licastro

Un romanzo avvolgente, coinvolgente. È un vero piacere leggerlo per la fluidità della narrazione e l’ottimo stile linguistico. Sfilano le pagine, si muovono sul palcoscenico della vita storie e personaggi ben caratterizzati. (Nicla Morletti)

Lungo i sentieri del pensiero di Adalgisa Licastro

Uno sguardo al mondo intellettivo dell’uomo e ai suoi tanti perché. Il pensiero: principio motore di ogni conoscenza. Un altro pregevole saggio di Adalgisa Licastro.

Essenza e identità dell’uomo in rapporto al mondo

Dai filosofi dell’antica Grecia ai tempi nostri, Adalgisa Licastro ripercorre il lungo viaggio del pensiero umano sulla essenza e identità dell’uomo in rapporto al mondo.

Più letti

00:07:20

Il professore di italiano di Marcello Signorini

Una bellissima storia d'amore tra un professore liceale quasi sessantenne e una bella ragazza ventenne, raccontata dall'autore con delicatezza e sottigliezza psicologica.

Tra le dita dei sogni di Anna Calisti

Tra le dita dei sogni di Anna Calisti è una raccolta di poesie, brevi prose ed haiku della poetessa di origini marchigiane, nota nel web anche con l'alias RosaRossa

Archi di sangue di Giuseppe Pantano

Emozionante romanzo che avvolge nel mistero tipico di una storia thriller il filo rosso della violenza psicologica, fisica, sessuale e familiare subita dalle donne negli eventi narrati dall’autore.